Pericoli di alti trigliceridi

L’American College of Cardiology (ACC) ha emesso le sue ultime raccomandazioni per il trattamento dei trigliceridi ematici a digiuno superiori a 150 mg / dL o dei trigliceridi non a digiuno superiori a 175 mg / dL (J Am Coll Cardiol, ago, 2021;78 (9): 960-993). I livelli di trigliceridi nel sangue sono importanti quanto i livelli di colesterolo nel predire il rischio di attacchi di cuore e diabete. Le nuove raccomandazioni ACC enfatizzano l’abbassamento dei trigliceridi con una dieta che limita i carboidrati raffinati (farina, zuccheri estratti, riso bianco e così via).

Quando i livelli di zucchero nel sangue aumentano troppo dopo i pasti, lo zucchero viene convertito in un tipo di grasso chiamato trigliceridi, quindi i livelli elevati di trigliceridi nel sangue sono solitamente causati da un elevato aumento di zucchero nel sangue dopo i pasti e di solito significano che una persona è già diabetica o pre-diabetica (J Clin Endocrinol Metab, Oct 2011;96(10):E1596–E1605). Gli alti aumenti di zucchero nel sangue dopo i pasti causano lo zucchero alle membrane esterne di ogni tipo di cellula del corpo e alla fine distruggono queste cellule. Lo zucchero può attaccare a:
* cellule cerebrali, per causare demenza
* cellule nervose, per causare dolore o perdita di sensibilità
* cellule della matrice delle ossa, per indebolire le ossa e causare l’osteoporosi
* il DNA delle cellule, che può causare la crescita incontrollata che è il cancro
* il rivestimento interno delle arterie, per formare placche
* placche che si sono già formate, causandone la rottura, portando ad un infarto o ictus
Questo è il motivo per cui il diabete ha così tanti effetti collaterali devastanti.

Il normale digiuno di zucchero nel sangue è inferiore a 100, ma un normale digiuno di zucchero nel sangue non esclude il diabete perché avere un alto livello di zucchero nel sangue dopo i pasti di solito accade prima di avere un alto digiuno di zucchero nel sangue. Soffre di danni alle cellule anche se i livelli di zucchero nel sangue sono normali quando digiuna, ma aumentano troppo solo dopo aver mangiato. Molti studi dimostrano che avere uno zucchero nel sangue superiore a 140 un’ora dopo aver mangiato un pasto provoca danni alle cellule e indica che sei già pre-diabetico o diabetico (Aterosclerosi, 17 novembre 2016;256:15-20). Un elevato aumento di zucchero nel sangue dopo un pasto provoca il fegato a convertire lo zucchero in eccesso in trigliceridi grassi e un livello di trigliceridi >150 di solito significa che anche il livello di zucchero nel sangue è troppo alto.

Quanto alti trigliceridi causano un fegato grasso
Quando hai alti trigliceridi, usi il tuo buon colesterolo HDL perché cerca di proteggerti trasportando i trigliceridi dal flusso sanguigno nel fegato. Questa è la causa più comune di un basso HDL (inferiore a 40). Il tuo HDL ti ha aiutato eliminando i trigliceridi in eccesso dal flusso sanguigno, ma il grasso in eccesso si raccoglie nel fegato per formare un fegato grasso.

Il tuo corpo cerca di proteggerti da alti aumenti di zucchero nel sangue dopo i pasti che causano danni alle cellule. Il pancreas rilascia insulina che abbassa i livelli di zucchero nel sangue guidando lo zucchero dal flusso sanguigno nel fegato. Tuttavia, se il fegato è pieno di grassi, non può accettare lo zucchero e il fegato rilascia ancora più zucchero dalle sue cellule per aumentare ulteriormente i livelli di zucchero nel sangue.

Come prevedere ad alto rischio per il diabete
Sei ad alto rischio di diabete se il tuo:
* i trigliceridi sono superiori a 150,
* lo zucchero nel sangue è superiore a 140 un’ora dopo aver mangiato un pasto,
* il buon colesterolo HDL è inferiore a 40.
Un ecogramma del fegato può essere utilizzato per mostrare se vi è immagazzinato grasso in eccesso (“fegato grasso”).

I trigliceridi possono anche portare direttamente ad attacchi di cuore
Avere alti trigliceridi nel sangue mette anche una persona ad aumentato rischio di infarto perché i trigliceridi possono penetrare il rivestimento interno delle arterie per iniziare a formare placche in esse (Arterioscler Thrombb, Nov 1994;14(11):1767-74). Una volta che ciò è accaduto, gli alti trigliceridi sono associati all’infiammazione che causa la rottura delle placche e la formazione di coaguli (Circa Res, 2014; 114: 214-26) che causano attacchi di cuore (Mymensingh Med J, Jul 2004;13(2):185-7).

Altri motivi per alti trigliceridi
Il documento ACC copre le molte altre condizioni mediche associate ad alti trigliceridi, come il diabete scarsamente controllato, la malattia renale cronica, l’artrite reumatoide o la bassa funzionalità tiroidea. Molti farmaci possono anche aumentare i trigliceridi; verificare con il farmacista. I fattori di stile di vita elencati dall’ACC includono:
* mancanza di esercizio fisico
* alcool eccessivo
* diete ad alto contenuto di grassi saturi o zuccheri
• sedentario
* sovrappeso e obesità
* sindrome metabolica o insulino-resistenza
* yo-yo dieta (aumento di peso dopo la perdita di peso)

Trattamento dietetico per alti trigliceridi
* Mangiare un sacco di verdure, ma limitare gli ortaggi a radice amidacei come patate e patate dolci
* Mangiare un sacco di legumi (fagioli, lenticchie, ceci, soia, arachidi) e noci
* Mangiare cereali integrali (non macinati) e limitare i cereali raffinati (prodotti da forno, pasta, riso bianco e così via)
* Limitare la carne di mammiferi e le carni lavorate.
* Mangiare frutti di mare due volte a settimana o più
* Evitare le bevande zuccherate e zuccherate artificialmente
* Evitare cibi con aggiunta di zucchero
* Limitare il sale
* Limitare l’alcol

I miei consigli
Se i livelli di trigliceridi nel sangue a digiuno sono superiori a 150, è probabile che sia pre-diabetico o diabetico e suscettibile a danni cellulari causati da alti livelli di zucchero nel sangue. Se hai una grande pancia e piccoli glutei, le probabilità sono che tu sia già diabetico. Consultare immediatamente il proprio medico e seguire un programma di stile di vita per curare il diabete e prevenire attacchi di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *